Snelliamo le Istituzioni (di Marco Emanuele)

Ampio è il dibattito in Italia, di questi tempi, sulle riforme istituzionali. Non entro nei tecnicismi ma mi limito a svolgere alcune considerazioni di “senso”.

Uno dei mali del nostro Paese, e questo nessuno lo può contestare, è che abbiamo un sistema istituzionale ancora riferito ad un mondo che non c’è più. Crollati i vecchi equilibri globali, e le certezze conseguenti, stiamo vivendo in un mondo a “leadership zero”, in costante, velocissimo e radicale cambiamento. Siamo immersi, a pieno titolo, nell’ “età dell’incertezza”.

La parola “incertezza”, troppo spesso interpretata con un’accezione negativa, ci chiama a maturare un nuovo sguardo sul mondo e, per non cadere nell’insicurezza e nel disagio, a ripensare il tema del governo della convivenza.

Lo Stato e le Istituzioni non sono attrezzi antiquati, tutt’altro. Essi sono oggi più necessari di un tempo ma devono “snellirsi” per riuscire a governare in maniera pertinente i cambiamenti globali. In tanti hanno espresso ed esprimono questa necessità ma, a ben guardare, c’è un passaggio che molti trascurano: in un dibattito soltanto “tecnico” si rischia di operare e di comunicare una “semplificazione” dell’assetto istituzionale, come se la complessità di tale assetto potesse essere d’un colpo ridotta ad una sommatoria di poche entità ben funzionanti. Non è così: Istituzioni adeguate ed integrate rappresentano ed alimentano la sostanza della democrazia.

Dunque, nella consapevolezza che qualcosa bisogna fare, e con urgenza, facciamo attenzione a non buttare il bambino con l’acqua sporca. Facciamo attenzione a non far passare il messaggio che la “semplificazione” delle Istituzioni, e non il loro snellimento, sia una delle chiavi di volta per far ripartire l’Italia. Queste parole possono apparire come una sfumatura ma, riflettendoci con onestà, non è così.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...